giacomolagona

About Giacomo

Mi chiamo Giacomo Lagona, mi occupo di marketing digitale e social media con la creazione di contenuti e strutture di supporto dall'offline all'online e viceversa. Sviluppo strategie di marketing politico, Social Media Marketing; organizzo campagne elettorali ed eventi culturali basati su territorio e turismo di nicchia.

Novembre 2018

Di Maio, uno di noi

By |2018-11-26T18:46:24+00:0026 Novembre 2018|Categories: Politically (in)correct|Tags: , , , , |

Ieri abbiamo saputo dalle Iene che il padre di Luigi Di Maio pagava in nero i suoi dipendenti per risparmiare tasse e contributi e chiedeva ai dipendenti che si facevano male di non denunciare l'incidente all'Inail per non passare guai. Vero o falso che sia, non è giusto che la colpa dei padri ricada sui figli

Olio di ricino

By |2018-11-23T09:22:12+00:0023 Novembre 2018|Categories: Politically (in)correct|Tags: , , |

La vittoria dei populisti alla Salvini sta nel fatto che son riusciti a distorcere la democrazia: lo Stato, i Ministeri, il Parlamento, i diritti, sono “del popolo”, che è buono per antonomasia. Ovviamente parliamo del 'loro' popolo, perché gli altri sono i cattivi, anzi i buonisti

Ottobre 2018

Settembre 2018

Un uomo chiamato cavallo

By |2018-11-22T09:23:07+00:008 Settembre 2018|Categories: Politically (in)correct|Tags: , , , |

Probabilmente non c'è mai stato in Italia un ministro così incapace e incompetente come Danilo Toninelli, responsabile pentastellato al Dicastero delle Infrastrutture. Sul caso Morandi, le parole del ministro alla Camera sono decisamente fuori ogni range di capacità e competenze politiche

Agosto 2018

Abbiamo perso tutto

By |2018-11-22T09:31:18+00:0026 Agosto 2018|Categories: Politically (in)correct|Tags: , , , , , |

Per Salvini è una pacchia, è il martire designato dell'italianità repressa e la vicenda della Diciotti è diventato il gioco degli scacchi tra figuranti: si torna a minacciare l'UE per continuare a ricevere pesci in faccia, ma è una partita in cui Salvini, Di Maio, Toninelli e Conte non hanno nulla da perdere. Noi cittadini invece stiamo perdendo tutto

La Fenice del cambiamento

By |2018-11-22T09:35:48+00:0022 Agosto 2018|Categories: Politically (in)correct|Tags: , , , , , |

Dopo i fallimenti del privato, tra le macerie del ponte Morandi si aggira il fantasma della nazionalizzazione. Sul ruolo del pubblico è assolutamente legittima una riflessione, a patto che sia tutto chiaro nella mente dei nostri governanti, cosa che al momento non lo è affatto: cosa vuol fare il governo con le concessioni di Autostrade nessuno lo sa

Aprile 2018

Dal 20 aprile al 6 maggio tornano le Invasioni Digitali

By |2018-11-19T09:46:26+00:0021 Aprile 2018|Categories: Politically (in)correct|Tags: , , , , |

Dal 20 aprile al 6 maggio tornano le #InvasioniDigitali: la comunicazione digitale applicata ai beni culturali e divulgata senza nessun confine geografico tramite internet e i social media

Febbraio 2018

I programmi elettorali e le liste dei candidati per le elezioni del 4 marzo

By |2018-11-19T09:57:27+00:004 Febbraio 2018|Categories: Politically (in)correct|Tags: , , , , , , , , , |

Cosa promettono di fare il Partito Democratico di Renzi, Liberi e Uguali di Pietro Grasso, il centrodestra di Berlusconi e Salvini, il Movimento 5 Stelle di Di Maio nei loro programmi elettorali. Ovviamente queste promesse prendetele con le pinze: solo una parte di queste “intenzioni” verranno soddisfatte, il resto cadrà nel dimenticatoio della politica

Questo blog fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Utilizziamo sia cookie tecnici sia cookie di parti terze per i social media. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito. Ok