16 11 2015

#OpParis

Di |2018-11-14T17:04:15+01:0016 Novembre 2015|Categorie: Politically (in)correct|0 Commenti

Con un comunicato diffuso su Youtube in varie lingue, Anonymus ha annunciato l'operazione #OpParis. Gli hacktivisti anonimi hanno deciso di non perdonare gli attacchi avvenuti a Parigi e rinnovano la promessa effettuata anche dopo gli attacchi di Charlie Hebdo a gennaio e di essere quindi intenzionati a usare tutti i mezzi che hanno a disposizione contro l’Isis

16 11 2015

Parigi, Iddio e tutti gli altri

Di |2018-11-14T17:04:15+01:0016 Novembre 2015|Categorie: Politically (in)correct|0 Commenti

Di fronte a eventi quotidiani che spesso superano la più fervida immaginazione, nascondere la testa sotto la sabbia per non vedere non giova alla civile evoluzione delle coscienze: è inutile essere in prima fila a gridare “Mai più!”, dopo. La guerra non è fatta di combattimenti, bombe intelligenti e missili ipertecnologici, ma da operazioni di intelligence sul campo e di aiuti alla popolazione per renderla più consapevole dei rischi che comporterebbe una massificazione religiosa integralista. Non sono le bombe la soluzione, sono le persone. Come sempre.

11 11 2015

La strada buia della crisi

Di |2018-11-14T17:04:15+01:0011 Novembre 2015|Categorie: Politically (in)correct|0 Commenti

Di tanto in tanto sui social e sui blog assisto a violentissimi scambi - definiti opinioni dai diretti interessati - a proposito del costo umano della crisi. Parliamo di chi in questi lunghi anni si è tolto la vita, in Italia o in Grecia, per aver perso o non ritrovato il lavoro; o di commercianti e imprenditori portati al fallimento economico prima, esistenziale poi

20 08 2015

Il paese coi balocchi

Di |2018-11-14T15:37:29+01:0020 Agosto 2015|Categorie: Politically (in)correct|0 Commenti

Gli italiani sono patriottici a convenienza: Riccardo Muti può dirigere i Berliner, Paola Antonelli può essere il direttore del Moma, al maestro Claudio Abbado può essere affidata la direzione delle filarmoniche di Berlino e Vienna e a Fabiola Giannotti il CERN. Ma che ci sia un tedesco agli Uffizi? Giammai! Eppure non ricordo proteste in piazza quando il thailandese Thohir ha comprato l'Inter e il cinese Mister Bee il Milan. Ah già, il calcio vive una vita propria

18 08 2015

Amazon è un inferno

Di |2018-11-14T17:04:15+01:0018 Agosto 2015|Categorie: Politically (in)correct|0 Commenti

La “guerra” tra il New York Times e Jeff Bezos, fondatore e ceo di Amazon, la più grande azienda di beni al dettaglio d’America, è partita due anni fa, quando Bezos ha comprato il il Washington Post. L'ultima stoccata arriva da un reportage di David Streitfeld e Jodi Kantor, intitolato “Inside Amazon: Wrestling Big Ideas in a Bruising Workplace”, nel quale raccontano una serie di aneddoti terrificanti su come Amazon sia un luogo di lavoro disumano

16 08 2015

Non solo crescita

Di |2018-11-14T17:04:15+01:0016 Agosto 2015|Categorie: Politically (in)correct|0 Commenti

La crescita del PIL di un semplice +0,2% nel secondo trimestre del 2015 non ha entusiasmato nessuno - anche se la crescita acquisita è pari allo 0,4% - l'obiettivo però rimane quel +0,7% annunciato più volte dal Tesoro: riforme strutturali e politica economica favoriranno un ritmo più sostenuto. Ma potrebbero esserci serie difficoltà nella stesura della prossima legge di stabilità perché il governo contava, appunto, su una crescita più solida per far quadrare meglio i conti

14 08 2015

Il salto di Hillary

Di |2018-11-14T15:37:29+01:0014 Agosto 2015|Categorie: Politically (in)correct|0 Commenti

Hillary Clinton non ci sperava, ma gli oltraggi iper-maschilisti di Donald Trump le hanno dato una mano. Così, durante una fase della campagna elettorale in New Hampshire, si è sentita libera di bastonare l'impomatato miliardario sottolineando come lo scurrile dibattito con Megyn Kelly su FoxNews di settimana scorsa - “Si vedeva che le usciva il sangue dagli occhi, il sangue le usciva da ogni dove” alludendo al presunto ciclo mestruale della giornalista - sia preoccupante non tanto per le parole dell'eccentrico immobiliarista americano, quanto per le future politiche repubblicane verso le donne

11 08 2015

La mission del voto anticipato

Di |2018-11-14T17:04:15+01:0011 Agosto 2015|Categorie: Politically (in)correct|0 Commenti

C'è odore di elezioni anticipate a Palazzo Chigi. Lo si nota - ma è più una sensazione - da quando l'alito del consenso verso Renzi si è raffreddato. Il PdC è immediatamente corso ai ripari annunciando due progetti che andavano già spediti - Rai e riforma istituzionale - e mettendo in corsia di sorpasso una questione molto sensibile all'opinione pubblica: l'azzeramento delle tasse sulla prima casa e il rilancio del Sud. Palliativi, tutt'al più

6 08 2015

CdA Rai, due cose sui neoconsiglieri

Di |2018-11-14T15:37:47+01:006 Agosto 2015|Categorie: Politically (in)correct|0 Commenti

In questi giorni è stato nominato il nuovo consiglio di amministrazione della Rai. Dalle parole di Renzi doveva essere il primo CdA non lottizzato. Ma non è andata affatto così. Insomma, un consiglio tanto mediocre da risultare pressoché anonimo, magari per favorire l’azione di un forte direttore generale o dell'unica vera intenditrice di tv presente in questo nuovo CdA: la presidente Monica Maggioni